Considerazioni fresche di giornata

Considerazioni alla luce degli ultimi eventi con il mondo alla mercé di Trump e l'Italia ai piedi di Salvini!
 
-TAV: quando un buco (una galleria) diventa una palla (un tormentone)!
 
-Se Salvini continua a prendere consensi, autonomia regioni a parte, a noi meridionali, in tema di profughi, ci manda in Africa!
 
-Di segretario (Bossi) in segretario (Salvini) e di padre (senatur, vicepremier) in figlio (figliuol trota, figlio in moto): quando si fa politica (e si governa) a proprio uso e consumo!
 
-FI si squaglia ma... resiste con le 2 arpie (Bernini e Gelmini) e le 2 bellezze: Gasparri (solo bruttezza) e Brunetta (½ altezza)!
 
-Saliscendi economico: lo spread sale (Salvini e i parametri europei), la borsa scende (Trump e i dazi cinesi).
 
-Scarcerazione di Carola: la giustizia (verità morale) prende le distanze dalla legalità (potere politico)...il bene non si può mai condannare!
 
-I vicepremier: Salvini s'impantana con i profughi, Di Maio cerca di togliere dal pantano i nullatenenti!
 
-La politica dei consensi: Trump (muri), Le Pen (nazionalismi) e Salvini (populismi).
-Ponte Morandi: quando le leggi preservano gli interessi dei potenti (Atlantia) e si disinteressano degli indigenti (e dei morti)!
 
-Inviai libri di morale a politici importanti e, senza ricevere riscontro, sono finiti (Scajola/casa, Fini/cognato, Bossi/figlio, Silvio/bunga, Renzi/referendum)... male!
 
-Lo squallore di Quarto Grado: fare audience su una triste vicenda con i figli della vittima (Roberta Ragusa)!
 
-Per Carmelo Abbate (novello Sherlock) Logli (marito infedele) non c'entra con la scomparsa della moglie che, per sfuggirlo, se n'è andata a vivere... in paradiso!
 
-Per il novello Sherlock (Abbate) e per quel barboso psichiatra (Meluzzi) la foto del delitto di Roberta non c'è, ma esiste sempre, per nostra fortuna (e verità), la giustizia divina!
 
-Quando la prova (schiacciante) non fa il colpevole, è la pochezza del colpevole (Parolisi, Bossetti, Logli) che fa la prova!
 
-Nei supermercati si raccolgono pochi euro per la Fondazione Veronesi. All'Istituto Europeo (fondato da Veronesi) si pagano centinaia di euro per... visionare le cartelle cliniche dei malati terminali! E' l'Italia dei...mostri sacri!
 
-Un coreografico “taci” da profferire a Sgarbi: agliottate 'a lengua e cerc' e ntaffucà (ingoiati la lingua e cerca di non affogarti)!
 
-Gasparri, in un giorno da pecora (gli calza a pennello!), predilige i ricordi (gol di Totti) all'attualità (presunzione di Toti)!
 
-Le cause delle mie turbe mentali (e conseguente turbo spirituale): la coscienza, sempre vigile, perenne registratore.
 
-L'intelligenza artificiale (smartphone) ottimizza le prestazioni mentali, la coscienza naturale (anima) quelle morali.
 
-L'esistenza terrena... gli spiccioli della vita immortale!
 
-Gli USA permettono le armi e uno squilibrato le compra, chi è più folle!
 

-Negli USA si vendono le armi e, squilibrati a parte, Trump vuole armare pure gli insegnanti!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Pagare il giusto anche se salato!

Gentile Direttore,
 
per il compleanno di mio figlio, da un preventivo spese di 6.203 euro, con gli extra siam passati a un totale di 7.165 euro e, extra a parte (ve li elencherò per filo e per segno), c'era da aggiungere solo l'amico del festeggiato per il coktail (15 euro) e per il pranzo serale (120 euro) del 9/7.
E, sempre con l'intento di precisare, per l'antipasto (per voi lunch a 35 euro) del 10/7 ben 6 persone sono andate via di mattina per impegni di lavoro.
 
Nel preventivo spese i bambini hanno inciso a caro prezzo per le 2 quadruple (439 e 464 euro), per una doppia (baby sitter + 2 bambini, 250 euro) e per l'animatrice (150 euro) mentre, in tema di pasti, nel preventivo non si fa alcun accenno. Nelle specifiche, poi, per incanto compaiono 6 bambini con un costo di 360 euro per il pasto serale del 9/7 (definire un piatto di pasta dinner o lunch è una vergogna e a 60 euro è uno scoop!). Sostituire, poi, i 6 adulti con 6 bambini non ve lo concedo ma, comunque, ve li pago (35x6=210) per mantener fede al preventivo!
 
Poesie a parte, egregio direttore, da scrittore di morale so fare pure i conti al centesimo e ciò che dispiace in questa triste vicenda non sono i soldi, li ho sempre buttati (ma non in questo modo), ma l'armonia familiare che avete compromesso per questioni di principio!
 
A questo punto i conti ve li faccio io:
 
preventivo spese di 6.203 euro e, con il wzp del 28/06/19, mia nuora mi puntualizzava: Franco per la festa hai già pagato 3.100 euro (1.330 x caparra e 1.770 x per deposito, rispettivamente il 30% e il 40% del preventivo) e restano 3.103 euro. Per la musica, se ti va bene, c'è una ulteriore spesa di 1.500 euro.
 
Ritornando ai conti al centesimo: 6.203 + 15 (cocktail) + 120 (pranzo) dell'amico del festeggiato = 6.338 euro e venendo agli extra:
 
47,5 euro- (soggiorno)
 
10 euro-n5 servizi interni (2x5)-C0203-3051
 
7 euro-n2 acqua naturale (3,5x29-C0203-3051
 
8 euro-bicchiere prosecco-C0203-30
 
3 euro - caffè espresso-C0201-11416
 
32,5 euro-bar piscina lung food
 
85 euro-bar piscina beverange
 
Totale=193 euro + 6338=6.531 euro
 
Totale spesa 7.165 (super gonfiata) - 6531 (il dovuto ad abbundazia) = 634 euro da restituire per correttezza morale e da devolvere (nel senso di regalare) in beneficenza. Conto Beneficienza intestato a Francesco Andrea Maiello c.b. AB12 C034 5678 91011 0007 34567 8910
 
Sulla degustazione (160 euro x 2 persone) siete pietosi perché la mamma del festeggiato ha assaggiato il pranzo mentre il sottoscritto (aveva da poco mangiato e solo all'ultimo momento era stato avvisato) ha assaggiato il vino, con mia nuora che era a dieta. Vi siete dimenticati di caricare (ed io paga diceva Pappagone!) il preventivo della degustazione del pranzo dei bambini!
 
La mia amarezza per questo squallido trattamento, tramite comuni amici, la potrei esternare ai signori Ragosta (o a chi di dovere), ma attendo gli eventi. Cordiali saluti
 
PS.
Al di là di ogni ragionevole dubbio, egregio direttore, i figli non sono l'extra ma l'essenza della vita da “Striptease dell'anima, crociata spirituale”, prossima pubblicazione. Il non badare a spese l'avevo detto alla moglie del festeggiato, mentre voi e la vostra collaboratrice (Pina Del Vecchio) l'avete presa alla lettera per depredarmi!
 
www.francescoandreamaiello.it (schemi illuminanti per migliorarsi!)
 
Caro signor Massimiliano Longhitano (resort manager assistant), confido nella vostra correttezza e lungi da me l'idea di un illuminante servizio su internet dopo la bella recensione. Inoltre mi complimento con voi siciliani per Camilleri e i suoi romanzi, mentre io, da buon napoletano, sono pure un grande attore che, quotidianamente, entra in scena dinanzi a una platea di assistiti da medico di famiglia di vecchia data.
 
Infine da attaccabrighe morale e comportamentale, in qualsiasi vertenza, i giudici mi hanno dato sempre ragione e qui da noi si dice all'avversario... hai preso il palo!
 
La giustizia, alla luce delle sue componenti (coscienza e verità), da qualsiasi visuale la si guardi (e si ammiri) è sempre la stessa, ragion per cui, come la divina Triade, è indivisibile e indissolubile e, pertanto, cambiando l'ordine dei 3 fattori il significato è sempre lo stesso:
 
la giustizia è la coscienza della verità
la giustizia è la verità della coscienza
 
la coscienza è la verità della giustizia
la coscienza è la giustizia della verità
 
la verità è la coscienza della giustizia
la verità è la giustizia della coscienza
 
Sant'Anastasia 2/8/2019                                                Francesco Andrea Maiello
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail